Indianapolis Oval

Circuito Informazioni tecniche
Luogo: Stati Uniti Potenza: 17
Data: Non è in calendario Guidabilità: 9
Lunghezza della gara: 804.4km Accelerazione: 2
Giri: 200 Carico aerodinamico: Basso
Lunghezza circuito: 4.022 km Sorpassi: Molto facile
Velocità media: 425.41 Km/h Rigidità Sospensioni: Morbide
Gran Premi Disputati: 10 Consumo Carburante: Molto elevato
Curve: 4 Consumo Pneumatici: Basso
Tempo di percorrenza corsia box (entrata/uscita): 45s Grado di aderenza: Basso
Categoria: non-F1
Record
Guarda i migliori tempi sul giro in qualifica di tutti i manager
Stagione Miglior giro in qualifica
S47, R15
12 Giu, 2015
Jan Pavlicek 36.885s
Stagione Master
S65, R2
12 Giu, 2018
Joan Centellas 38.021s
Stagione Pro
S65, R2
10 Giu, 2018
Richard Farrelly 38.653s
Stagione Amateur
S58, R2
28 Mar, 2017
Silvia Czugut 40.138s
Stagione Rookie
S47, R15
12 Giu, 2015
Grzesiek Guzik 41.879s
Guarda i migliori tempi sul giro in gara di tutti i manager
Stagione Record del circuito
S65, R2
12 Giu, 2018
Radek Czech1 34.036s
Stagione Master
S65, R2
12 Giu, 2018
Gergő Csernátoni 35.258s
Stagione Pro
S65, R2
12 Giu, 2018
Tiago Mendes 36.403s
Stagione Amateur
S31, R4
5 Giu, 2012
Tom Bernat 37.457s
Stagione Rookie
S26, R13
9 Ago, 2011
Diego Andres Valencia Arana 38.451s
Descrizione

L'Indianapolis Motor Speedway sorge nell'Indiana, Stati Uniti, presso un sobborgo di Indianapolis chiamato Speedway, ed è la sede della 500 Miglia e della Brickyard 400.

Esiste dal 1909 e l'impianto originale fu la prima struttura motoristica ad essere definita come "Ovale da corsa". Con una capacità di oltre 275.000 posti a sedere, e gli altri posti disponibili nelle aree interne che portano la capacità a circa 400.000 posti, è il più grande e capiente impianto sportivo al mondo.

Considerato relativamente piatto per gli standard americani, è un ovale di forma quasi rettangolare di 2 miglia e mezzo, le cui dimensioni sono rimaste essenzialmente immutate rispetto a quelle iniziali: 4 curve da 1/4 di miglio, 2 rettilinei lunghi 5/8 di miglio, uno tra la quarta curva e la prima e l'altro tra la seconda e la terza, e due rettilinei corti da 1/8 di miglio, denominati scivoli, tra la prima curva e la seconda e tra la terza e la quarta.

Albo d'oro
Stagione Gara Vincitore Pole-position Giro veloce
25 11 Leandro Sereno2
0h52:03.919s
Chris Brady
1:18.355s
Paul Lynch
36.325s
Risultati qualifiche
Sommario della gara | Riguarda la gara
26 13 Paul Lynch
0h52:17.476s
Zdenek Hladik3
1:16.045s
Paul Lynch
36.542s
Risultati qualifiche
Sommario della gara | Riguarda la gara
28 7 Toygun Senler3
0h59:28.028s
Justinas Smyšliajevas2
1:16.811s
Tomasz Kaminski
35.892s
Risultati qualifiche
Sommario della gara | Riguarda la gara
31 4 Tomasz Kaminski
0h51:53.474s
Tomasz Kaminski
1:18.046s
Nuno Vicente
35.456s
Risultati qualifiche
Sommario della gara | Riguarda la gara
36 10 João Monteiro
0h51:26.860s
Vsevolod Demydov
1:16.120s
Leandro Sereno5
35.760s
Risultati qualifiche
Sommario della gara | Riguarda la gara
40 11 Aleksej Sutkin
0h52:59.754s
Rimantas Sagatas2
1:16.979s
Aleksej Sutkin
35.726s
Risultati qualifiche
Sommario della gara | Riguarda la gara
47 15 Vsevolod Demydov2
0h50:54.342s
Leandro Sereno6
1:16.375s
Jan Pavlicek
35.164s
Risultati qualifiche
Sommario della gara | Riguarda la gara
53 5 Danny Bayliss
0h51:42.156s
Evaldas Ruseckas
1:18.256s
Jan Pavlicek1
35.836s
Risultati qualifiche
Sommario della gara | Riguarda la gara
58 2 Jarosław Nowacki
0h50:36.258s
Florencia Caro
1:17.229s
Erwin Verkade
34.142s
Risultati qualifiche
Sommario della gara | Riguarda la gara
65 2 Radek Czech1
2h7:23.878s
Ioannis Dimitroglou3
1:17.511s
Radek Czech1
34.036s
Risultati qualifiche
Sommario della gara | Riguarda la gara